articles on reset ][ photos ][ music ][ facebook
paolo's most interesting photos
www.paolomargari.it

30.12.06

president hussein murdered: the original cellphone video







mr. saddam hussein condemned [murdered] on 30-12-2006.

saddam and rumsfeldLa foto del 20 dicembre 1983 ritrae il futuro Segretario alla Difesa Usa Donald Rumsfeld che stringe la mano a Saddam Hussein durante una visita a Baghdad. Era il periodo della prima guerra del golfo condotta dall'Iraq contro l’Iran di Khomeini col supporto americano. Molti dei crimini per i quali Saddam e' stato impiccato, compresi i gas con cui ha sterminato migliaia di curdi ed iraniani, sono stati commessi in quegli anni. A beneficiare di quei crimini furono, tra le altre, varie compagnie di armamenti americane, tedesche, francesi, italiane e anche sovietiche. Leggi la news su censurati.it.

this exclusive video, very cruel, is about some tortures happened during saddam's regime in iraq.

24.12.06

con la morte di welby è nata l'eutanasia in italia


...ed è morta l'obbedienza a certe balle clericali.
migliaia di credenti hanno celebrato la messa negata dal vicariato in una piazza, davanti ai portoni di una chiesa rimasta chiusa, perché bigotta, anacronistica, lontana dai suoi fedeli. non siamo pecore, per questo non vogliamo pastori, tanto meno corrotti e falsi. ecco l'ultimo post di piero welby nella sua rubrica 'il calibano' su radicali.it e lucacoscioni.it. riguarda la crudeltà della legge teoconservatrice 40/2004 votata dal centrodestra con le simpatie dei centristi del centrosinistra, che farà piangere centinaia di genitori, costretti a subire un figlio nato con malformazioni, perché questo suggeriscono le gerarchie cattoliche (non certo quel concetto astratto e generale denominato dio). di fronte all'oscurantismo, all'integralismo cattolico, la scienza è fatta carta straccia e l'italia fa un salto indietro di qualche secolo in ossequio all'obbedienza. ma la maggior parte degli italiani comincia a svegliarsi, a non credere più in queste balle.
intanto l'eurispes dichiara che 7 italiani su 10 sono favorevoli all'eutanasia.

(dal blog di piergiorgio welby)
È agosto, le polemiche tra politici sfioriscono nello spazio di un mattino e lasciano la ribalta alle alghe tossiche, ai vibrioni, alle meduse, alle terrifiche predizioni dell’esperto di turno che disegna scenari apocalittici per i nostri mari che, divenuti tra breve (?) più caldi dei tropici, saranno popolati di barracuda, squali, pesci velenosi e di tutta quella fauna ittica che, viaggiando nelle acque di zavorra delle petroliere, raggiunge i nostri mari. Sembra che le paure aiutino a vivere, e più sono paure “metafisiche” più alimentano il bisogno di dimenticare altre e più concrete paure. Un dato allarmante emerge da un rapporto mondiale redatto da 'March of Dimes', organizzazione no-profit americana e presentato da Jennifer Howse, presidente dell'associazione. Il rapporto, titolato "March of Dimes Global Report on Birth Defects: The Hidden Toll of Dying and Disabled Children", denuncia che almeno 3,3 milioni di bambini sotto i cinque anni muoiono nel mondo ogni anno a causa di difetti congeniti, e di tutti quelli che sopravvivono 3,2 milioni saranno mentalmente o fisicamente disabili a vita. Il 95% dei decessi per questo motivo, potrebbe essere alleggerito se solo si adoperassero semplici strumenti di prevenzione, educazione alle gestanti, colloqui con le coppie geneticamente a rischio, diagnosi prenatale.
Capito bene? Il rischio più concreto non è che i nostri figli possano essere uccisi dal veleno del Pescepietra mentre fanno il semicupio nel mare di Rimini o di Rapallo, o vengano assaliti, in quel di Capocotta, da famelici barracuda, ma la nostra preoccupazione dovrebbe essere quella di preservarli da quelle malattie genetiche che anche la diagnosi pre-impianto può evitare. In attesa di salvarli dal Pesce Pietra, le coppie infertili portatrici di alcune patologie geneticamente trasmissibili potrebbero ricorrere alla diagnosi pre-impianto se la legge 40/2004 non vietasse questa opportunità precludendo ai cittadini la possibilità di diagnosticare preventivamente e quindi di evitare serie patologie genetiche e ga­rantire ai figli quel minimo di salute che chiunque vorrebbe per condurre un'esistenza dignitosa.

Le leggi non dovrebbero essere intoccabili, tant’è che il ministro Livia Turco ha deciso di affidare a Maura Cossutta il compito di rivedere le linee guida della legge 40 sulla procreazione assistita, ma la 40/2004 per molti cattolici sembra essere un comandamento divino che sancisce l’intangibilità dell’embrione. Alfredo Mantovano ed altri 16 senatori della Cdl hanno presentato un'interpellanza al ministro sollevando critiche. I parlamentari intravedono nella decisione la volontà del governo non tanto di modificare la legge, quanto di "svuotare di contenuto, in modo surrettizio, una legge dello Stato" . Più realisti del re diffidano anche di Tertulliano che, pur facendo ricadere l'aborto sotto il di­vieto di omicidio, aveva distinto fra il seme e il frutto, fra l'em­brione appena concepito e l'individuo completo. Per una parte degli Italiani la 40/2004 è una legge crudele: pone ostacoli che creano sofferenze inutili e apparentemente al solo fine di mante­nere un'impostazione sacrale della riproduzione umana che non è condivisa da tutti. Chi è di questa opinione può informarsi su cosa fare visitando il sito lucacoscioni.it

men irhabi - who's the terrorist?

instead of xmas, this year consider something else. cos it's fake, just a crappy business event made by cruel and/or close-minded people. open your mind and happy new year!

13.12.06

petizione per abolire il lei: diamoci del tu!

liberiamo l italia dalle riverenzeSign the petition. Nel terzo millennio siamo ancora in una società fondata sulla riverenza e sulle gerarchie sociali la cui rappresentazione concreta è testimoniata dall’utilizzo della terza persona nelle comunicazioni formali e, molto spesso, anche informali. Questo fenomeno linguistico si verifica anche nei rapporti tra cittadini e loro rappresentanti e non facilita un avvicinamento tra queste due categorie, bensì svilisce il senso di partecipazione alla vita politica del paese. Altrettanto accade in altri luoghi di scambio culturale come l’aula di un’università, in cui spesso uno dei due soggetti coinvolti nel dialogo è posto in una situazione di inferiorità dialettica dovuta all’utilizzo del “lei”.

Con la presente petizione i sottoscritti cittadini chiedono al Presidente della Repubblica Italiana che inviti i cittadini italiani, come accade in altri paesi civili, ad abolire dal loro uso corrente l’utilizzo della terza persona nei dialoghi e nelle corrispondenze, cominciando ad utilizzare la seconda persona singolare, ossia a “darsi del tu”, pur mantenendo fermo il rispetto reciproco dei rispettivi ruoli e competenze.

Firma e fai firmare la Petizione online al Presidente della Repubblica Italiana.

Promuovi l'iniziativa inserendo uno di questi tools nel tuo blog:

Diamoci del TU diamoci del TU

diamoci del TU

an initiative by x-novo.

11.12.06

nip tuck and others ][ doppiaggi in dialetto salentino




true salentinu language, my mother tongue: congratulations!

10.12.06

taranto: bad planning in 'belpaese'

where's modernity? taranto [apulia/puglia] is a symbol of a persistent urban damage caused by wrong planning [and high speculation] in the post war era.
a urban/social/economic mess with no cure.

lager di permanenza temporanea


«Chiudo gli occhi a più riprese per la stanchezza, ma non ce la faccio a dormire, sono troppo 'abbuffato', per dirla alla napoletana. Ma qui non sono cibi e bevande che ti riempiono lo stomaco, ma un mare incontenibile di angoscia e disperazione umana che ti bombarda la coscienza. E ogni storia é un pugno nello stomaco. Dopo otto ore di racconti, vorresti gridargli di avere pietà del tuo senso di colpa, ma loro si aggrappano a te, a quel filo di speranza che lo sconosciuto, primo, unico visitatore possa capire e fare qualcosa per farli uscire dal cast di questo assurdo film dell'orrore in cui sono finiti, loro malgrado, nel ruolo di inconsapevoli protagonisti. La trama è quasi sempre la stessa: la casa e la famiglia distrutta e dilaniata dai nostrani bombardamenti umanitari o gli scontri etnici in terre ricchissime di oro e di petrolio di cui gli abitanti non hanno mai potuto beneficiare; la fame e la miseria che falcidiano i sopravvissuti e la lunga traversata a piedi nel deserto a 50 gradi che falcidia i sopravvissuti dei sopravvissuti, e poi ancora la drammatica traversata sulle carrette del mare che decimano i sopravvissuti dei sopravvissuti dei sopravissuti e lasciano in fondo al mare i corpi di donne, ragazzi e bambini, morti imbrigliati nel filo spinato di questo Mediterraneo diventato il nuovo muro di Berlino che divide il nord ricco da un sud lacerato, povero e abbandonato» Francesco Caruso, membro del parlamento eletto nelle liste del Partito della Rifondazione Comunista.
Nazioni e religioni sono un artificio costruito a difesa dello sfruttamento e del controllo sociale - non hanno altra ragione di esistere.
cpt

6.12.06

fiat 130 on qoob

fiat 130

it's a car but also a song.
fiat 130 [genre: electro - year: 2005 - free mp3 download on qoob.tv]

5.12.06

cimoli & cimeli

dal blog di Franca Rame (attrice e senatrice italiana):
«L’Alitalia - ha detto Prodi - forse fallirà. Perché? Perché è stata amministrata male. Male in che senso? Troppi sprechi. Chi è l’amministratore delegato dell’Alitalia? E’ un tipo in gamba? (...)
Noi abbiamo proposto - riprendendo una vecchia idea di Bertinotti - che si ponga un tetto agli stipendi pubblici e al di sopra di quel tetto si studi anche un sistema di tasse micidiali per i dipendenti privati (tetto fissato a 500.000 € dalla recente finanziaria, nda). Abbiamo proposto che il tetto fosse pari allo stipendio del più povero tra i dipendenti pubblici, moltiplicato per 10 o per 15. Il “Corriere della Sera” ieri ha ripreso la proposta ed è andato a chiedere il parere a vari personaggi politici. Qualcuno si è un po’ spaventato, qualcuno si è pronunciato contro (“contro l’appiattimento salariale”: ha detto così: appiattimento...), qualcuno, per fortuna, si è detto a favore. C’è chi ha fatto questa osservazione: attenzione, se li paghiamo poco i migliori scappano all’estero. Allora faccio questa domanda: perché un primario, un cardiochirurgo di fama internazionale, capace di salvare vite su vite con la sua sapienza e abilità, viene stipendiato dallo Stato circa 5 o 6000 euro al mese (mezza giornata di lavoro di Giancarlo Cimoli...) eppure non scappa all’estero? Perché alcuni nostri giovani geniali ricercatori - che gli svizzeri e gli americani ci invidiano - guadagnano nemmeno 1000 euro al mese pari a circa 20 minuti di lavoro del presidente di alitalia e nessuno se ne preoccupa?»
in proposito leggi anche "le ferrovie di pantalone" e "porci con le ali" di beppe grillo.

4.12.06

my début on qoob: check this sound!

paolo màrgari - ti cerco (italian synthpop, 2003)

paolo màrgari - world (acid house, 1998)


qoob.tv is a stunning project launched on 1st december 2006 by mtv italy
pure web 2.0

3.12.06

dis-ordini professionali

law

  • libero accesso alle professioni, senza vincoli di numero;
  • eliminazione dei vincoli territoriali nell’esercizio dell’attività;
  • libera concorrenza e possibilità di effettuare pubblicità dell’attività professionale quanto a costi, specializzazioni e servizi offerti, per consentire all'utente una scelta informata;
  • abolizione dell’obbligo di tariffe minime (al cui ammontare verrà comunque posto un limite massimo), con garanzia che il cliente ne debba essere preventivamente informato;
  • tendenziale riduzione del numero degli ordini, albi e collegi professionali con la significativa novità costituita dalla previsione che gli stessi possano trasformarsi in associazioni professionali riconosciute di natura privatistica ma assoggettate al controllo pubblico;
  • obbligo di sottoscrivere un’assicurazione per i danni che potrebbe causare all’utente;
  • il limite massimo di dodici mesi per i tirocini professionali;
  • la riforma dell’esame di Stato per l’accesso alle professioni regolamentate.

questi alcuni punti cardine della riforma degli ordini professionali promossa dal governo prodi. troppi professionisti in italia sono vecchi, brutti, grassi, presuntuosi, generalmente bestemmiati e odiati, avidi e avari. col lavoro che conducono saranno probabilmente impotenti e chissà, anche cornuti? il 30% dei parlamentari è iscritto ad un ordine professionale (molti di essi sono ...giornalisti). l'abilizione degli ordini sarebbe auspicabile. la riforma è quantomeno necessaria per modernizzare l'italia. il sig. berlusconi e gli alleati della coalizione clerico-populista-conservatrice-nazionalista-pseudoliberale, non solo hanno evitato il discorso, ma l'hanno addirittura osteggiata - e continuano ad osteggiarla, assecondando la volontà degli ordini/corporazioni/elettori, che minacciano scioperi. scioperino pure, presto moriranno anche loro.

1.12.06

temperature extremes

the earth is gonna freeze?

  • +20° - Greeks put on sweaters (if they can find them).
  • +15° - Hawaiians turn on the heaters (if they have them).
  • +10° - Americans shake, Russians are planting cucumbers .
  • +5° - You can see your own breathing. Italian cars don't start. Norwegians take a bath. Russians drive with lowered windows.
  • 0° - Water freezes in America, in Russia it thickens.
  • -5° - French cars don't start.
  • -10° - You're planning a vacation to Australia.
  • -15° - Your cat insists to sleep in your bed. Norwegians put on sweaters.
  • -18° - New York landlords turn on the heaters. Russians make their last seasonal picnic.
  • -20° - American cars don't start. People in Alaska start wearing long-sleeves.
  • -25° - German cars don't start. Hawaiians are dead.
  • -30° - Politicians start talking about homeless people. Your cat prefers to sleep in your pajamas.
  • -35° - Too cold to think. Japanese cars don't start.
  • -40° - You're planning a 2-week hot tub bath. Swedish cars don't start.
  • -42° - Transportation stops in Europe. Russians eat ice cream on the street.
  • -45° - All Greeks are dead. Politicians really start doing something for the homeless.
  • -50° - Your eyelids start sticking when you blink. In Alaska, people close the window in the bathroom.
  • -60° - White bears start moving south.
  • -70° - The hell froze.
  • -73° - Finnish special services evacuate Santa Claus from Lapland. Russians wear earmuff hats.
  • -80° - Lawyers put their hands in their own pockets.
  • -114° - Ethyl alcohol is freezing. Russians are unhappy.
  • -273° - Absolute zero, atomic movement stops. Russians wear boots.
  • -295° - 90% of the planet is dead. Russian soccer team becomes the world champion.

usa today

touching your life.



"work it out", a video about bush sporting life by jurassic 5 featuring the dave matthews band.

this year in italy the son of god will be ikea

two Italian conservative politicians, mantovano (AN) and quagliarello (FI) called for a christmas boycott of IKEA for not selling Nativity scenes. They seem very annoyed that the capital decide to be liberal and promote a strategy aimed at avoiding any religious discrimination. Their parties, actually, claims to be 'liberal' but are, in fact, close-minded and conservatives, since they strictly follow any directive coming out of the Vatican country. The fact that Ikea does not sell nativity scenes in Italy is good for the country, which, despite having a secular constitution and million of people agnostic or atheist - more milions of immigrants of religions other than catholics - still suffer a strong burden represented by the catholic establishment. IKEA said it had never sold Nativity scenes — featuring figures of the baby Jesus in a crib, Mary and Joseph, shepherds, animals and Three Kings bearing gifts — because it is "not part of the Scandinavian tradition" its shops promote (they still sell the xmas tree). So there is no 'anti-Catholic prejudice' at all. IKEA is a Swedish company, the largest furniture seller in the world - which has experienced the banning of many of its funny and famous tv commercials - and has got already 12 outlets in italy. again... god save ikea!


the first video shows a way to escape when politicians follow their own boss instead of their people: instead of changing head just change party! the second one is a famous commercial banned from tv...

30.11.06

god save pornography

please don't be like him!
giuseppe fioroni, minister of Education speaking of “tightening up the Internet" in the newspaper La Stampa:
- “Putting in rules is a pre-requisite of civilization and I hope that Italy for once can lead by example”
- Do you know that not even the USA has rules like that?
- “It seems that there are other countries that have managed to obtain decent filters.”
- Do you mean the dictatorship in Beijing?
- “Yes. Even though our objectives are different from theirs…”

there is a strong desire to impose censorship on pornography in italy (even though i guess that the daughter of many catholic politicians are the best 'blowjobbers' in the world...) the video up there is exclusive and criticized. it's a survey made by 'le iene'(italia1) to find out what do italian porno actors think about politics...
luckly italians aren't looser like some of their politicians so please keep on fucking and fuck the 'values'
[read more on beppe grillo's blog]

29.11.06

a failure? 9/11 conspiracy about pentagon


an other conspiracy regarding 9/11. kubrik would have said "look at the moon, the flag is still there". the pentagon as well, but what about the plane?

26.11.06

a populist collapse?


mr b again. it could be a new berlinguer. few days ago, he said on one of his newspaper, he would not be the right-coalition candidate anymore. his allies were pretty happy abouth that, his supporters couldn't believe that. then someone else corrected him and nothing happened but a huge press coverage for him.
sunday morning he was giving a speech to young supporters of his (populist) party and, during a very emotional part of his discourse, he collapsed, falling down on his legs. al quaeda supporters - and many of his oppositors - were partying for that. then he was able to recover and wave goodbye to people worried for his conditions. again a huge - international - press coverage for him.
keeping in mind many controversial facts about his life, it's obvious, even though it may appear undignified, to think about a conspiracy aiming at increasing popularity while swapping from a dynamic businessman to an old wise, strong, lucky and brave man proud to defend freedom in his country, ready to come back [more about berlusconi collapse on bbc news - video]. best wish to the truth.

a new job for rumsfeld?

...the show must go on (now outside the office)

24.11.06

filhos da putin

putin
«You succeeded in silencing one man but the howl of protest from around the world will reverberate, Mr. Putin, in your ears for the rest of your life».
Alexander Litvinenko, London, November 2006.

250Km/h on the motorway: this video caused a fine to the motorcyclist


strictly forbidden. it happened few days ago in north italy ("torino-genova" motorway, near to serravalle). the motorcyclist was so proud that published the video on the web, then he was fined by the police.

23.11.06

kill democracy! italian politics on the big screen ( again )

Uccidete la Democraziabefore to talk about cinema, what's happening in italy nowadays?
7 mois après sa défaite dans les urnes, l'ex-président du conseil italien, Silvio Berlusconi, 70, qui s'était fait depuis relativement discret dans les médias, va de nouveau attirer les projecteurs sur lui: il doit répondre devant un tribunal de Milan de fraudes présumées au sein de son groupe audiovisuel et d'édition Mediaset (l'express, 21 nov)...
mais...
...le procès pour fraude fiscale et faux en bilan de Silvio Berlusconi s’est ouvert hier devant le tribunal pénal de Milan en l’absence de l’ancien chef de gouvernement italien, mais l’audience a été aussitôt renvoyée au 27 novembre. (l'agefi, 22 nov).
in the meantime...
4 managers belonging to Mediaset, the media empire controlled by former Italian Premier Silvio Berlusconi, are being investigated in Switzerland for possible money laundering, a Swiss official said Wednesday.
They were among 12 people facing charges of false accounting, embezzlement and tax fraud in the purchase of TV rights for U.S. movies by Mediaset, which is controlled by Berlusconi's family through the investment company Fininvest.
all have denied wrongdoing (swissinfo).
retiring from politics?
forza italia politicians and supporters were highly surprised after reading what berlusconi said on the italian newspaper "libero": he was supposed not to be anymore the candidate for conservative coalition. but later it seems he changed his mind...
these days, down in Italy, a new film claims that there might have been an attempt to "kill democracy" just the night before Prodi won last national elections in April 2006. and the boss was pretty furious with his guy, when the plan failed - they relate.
lcece, piazza sant'oronzo prima del comizio di pisanu, aprile 2006From the official website of the movie "Uccidete la democrazia" by Enrico Deaglio and Beppe Cremagnani: «Forza Italia ha fatto sapere, con una dichiarazione del portavoce di Silvio Berlusconi, che si tratta di un ammasso di calunnie e falsità e che l’intera équipe di avvocati del partito è pronta a chiedere le nostre ossa.
Molto meno battagliero è invece l’ex ministro dell’Interno Pisanu (uno dei protagonisti assoluti del film) che ha già fatto sapere che non sporgerà querela preventiva: una simpatica prudenza. Nel marzo scorso, Diario scrisse che in un appalto a trattativa privata per il conteggio elettronico del voto in quattro Regioni – 38 milioni di euro di commessa – era stata scelta una ditta americana (la Accenture, protagonista di scandali nel voto in Florida) di cui il figlio del ministro è uno dei partner. Pisanu annunciò ai giornali, vibrante di sdegno, una querela che non ci è mai arrivata. (Nel frattempo tutta la miliardaria organizzazione per il conteggio elettronico del voto, per cui sono stati assunti per tre giorni 18 mila neofiti, non ha dato più notizia di sé: volatilizzata nel nulla senza produrre un solo dato). Il quadro delle reazioni «preventive» al film che troverete venerdì prossimo in edicola non può non segnalare infine la simpatica freddezza con cui i politici del centrosinistra, che pure sono testimoni cruciali della notte fatale, oggi lo osservano. In effetti, il precario quadro parlamentare del governo Prodi non si presta a grandi dichiarazioni di rottura». Qualcuno ha parlato di autogol per la sinistra, intanto e'stata aperta un'inchiesta dalla magistratura e Deaglio e' indagato per diffusione di falso. never ending troubles... [read more...] [more blogs about democrazia]

20.11.06

global orgasm: massive sex next 22 december

sexThe mission of the Global Orgasm is to effect change in the energy field of the Earth through input of the largest possible surge of human energy. Now that there are two more US fleets heading for the Persian Gulf with anti- submarine equipment that can only be for use against Iran, the time to change Earth’s energy is NOW!
WHO? All Men and Women, you and everyone you know.
WHERE? Everywhere in the world, but especially in countries with weapons of mass destruction.
WHEN? Winter Solstice Day - Friday, December 22nd, at the time of your choosing, in the place of your choosing and with as much privacy as you choose.
WHY? To effect positive change in the energy field of the Earth through input of the largest possible surge of human energy a Synchronized Global Orgasm. There are two more US fleets heading for the Persian Gulf with anti-submarine equipment that can only be for use against Iran, so the time to change Earth’s energy is NOW!
WHAT? Just sex.

19.11.06

breathe

cries, memories, maybe the truth, before to die.
one of the best music event ever: pink floyd together again after 24 years.
live8, london, 2005.

18.11.06

cosmotaliban

cosmo taliban
pretty fun... waiting for cosmovatican, even funnier!

World War III is coming (2007-2012, Nostradamus dixit)

bush represented by all soldiers death for himThe image is a collage composed of the photos of the American service men and women who have died in Iraq. No photograph is used more than three times. (by Joe, the American leftist).

"I'm afraid the making of World War III is actually taking place in front of our eyes." Prince Hassan of Jordan - March 26, 2004

Drawing on newly discovered Nostradamus manuscripts, a startling new view of the world is revealed. You agree that signs like widespread terrorism, a volatile Middle East, and China's military build-up could lead to World War III?
World War III opens with an overview of the bewildering events currently unfolding on the world stage. You will find out why they are happening, and what you can do about them to protect yourself.
The Nostradamus Code assumes that a World War is coming in 2007 and it will last until 2012.

"2012 shall be the year of reckoning. 2012 shall be remembered in history of mankind forever. Why?
From the position of planetary movements and astrological calculations... the significance of number three for present civilization is immense. The 12th year of 21st century totals number three.
Talking of 2012 means... we have already stepped into the 21st century which numerically totals three. The 12th year also totals to three. A significant upheaval on the whole shall be the order of the day" read more on 2012 end of the world.

17.11.06

us police used torture against an iranian student? the horror video

Report by PrisonPlanet - A horror video that wouldn't look out of place in Maoist China or Nazi Germany shows an 23-years old iranian student being repeatedly shot with a stun gun by UCLA police (Los Angeles, USA) for the crime of not showing his ID.

The UCLA student was hit with the Taser shocks multiple times while he was in the Powell Library Computer Lab. Mustafa Tabatabainejad did not show ID to community service officers who were conducting a random check.

The cops bark at Tabatabainejad to get to his feet as simultaneously shock him over and over until he begins crying and screaming for them to stop.

Police are given extensive training on the use of stun guns and in most cases that training involves taking a taser shot and feeling the effects. Over a hundred deaths have occurred in America as a result of taser shocks and Taser's own manual discourages repeated shocks, yet the history of their use tells us that police simply administer repeated shocks until "compliance is gained." This is a euphemism for torture.

The video and the eyewitness reports describe multiple taser shots as Tabatabainejad begs and pleads while at one point screaming, "Here's your Patriot Act, here's your f---ing abuse of power."

The officers repeatedly order Tabatabainejad to stand even as they administer further shocks - sending 50,000 volts of current that override the nervous system and temporarily paralyze muscles shooting through his system again and again. He can't stand and the cops know it, they just get off on the maniacal ego power trip of torture and this is why Tabatabainejad is hit again and again despite his screaming and the protests of the onlookers.
Aren't they racist? Is it democracy and freedom? Do they have the right to demand Iran and any other country in the world what is right and what is not?
(more details on PrisonPlanet)

9.11.06

abrupt environmentalism?

enjoy the nature!in February 2004 Peter Schwartz and Doug Randall wrote an article about abrupt climate change, a scenario (just the last one of a long 'saga' starting with the Club of Rome in 1972 and involving also Olduvai Theory) which sees the western world security challenged by its own faults. The danger related to climate change is even higher than Al Qaeda challenge (providing that Al Qaeda exists). So those days, whatever seems bad is measured by the 'Al Quaeda index'. Bush is just a bit better than Bin Laden, climate change a bit worse... let's say that Al Qaeda is neutral thus!

"It is quite plausible that within a decade the evidence of an imminent abrupt climate shift may become clear and reliable. It is also possible that our models will better enable us to predict the consequences. In that event the United States will need to take urgent action to prevent and mitigate some of the most significant impacts.
Diplomatic action will be needed to minimize the likelihood of conflict in the most impacted areas, especially in the Caribbean and Asia. However, large population movements in this scenario are inevitable. Learning how to manage those populations, border tensions that arise and the resulting refugees will be critical.
New forms of security agreements dealing specifically with energy, food and water will also be needed. In short, while the US itself will be relatively better off and with more adaptive capacity, it will find itself in a world where Europe will be struggling internally, large number so refugees washing up on its shores and Asia in serious crisis over food and water. Disruption and conflict will be endemic features of life". (Download original PDF)
What about the Kyoto Protocol?

4.11.06

poor italy

poor italy






3.11.06

bloody hit parade: bush still 2nd, the show must go on...

stop bush!US is now seen as a threat to world peace by its closest neighbours and allies, according to an international survey of public opinion published today that reveals just how far the country's reputation has fallen among former supporters since the invasion of Iraq. In Britain 71% of voters now say the Iraqi invasion was unjustified, a view shared by 89% of Mexicans and 73% of Canadians. The US leader and close ally of Tony Blair is seen in Britain as a more dangerous man than the president of Iran, Mahmoud Ahmadinejad (62% think he is a danger), the North Korean leader, Kim Jong-il (69%) and the leader of Hizbullah, Hassan Nasrallah (65%). Only 10% of British voters think that Mr Bush poses no danger at all... [more on the guardian]

albania, where anticorruption is freedom

albania«the concept of the freedom as a guaranteed justice by independent institutions is an evidence against the organic statement of the (albanian) government’s anti corruption strategy. the more this anti corruption strategy threatens the independence of the institutions the less it fights the corruption because it is common knowledge that the justice is achieved through system of the institutions and not by one party or one leader. the liberators become invaders of the freedom as long as the freedom is not controlled by the institutions but it is a prerogative of one party and one leader» [more...]

eye test

can you read?

read carefully!

2.11.06

small rulers... regime trials

the mediapopulist regime, ruling in italy from 2001 to 2005, fired two well known journalists biagi and santoro and the showman luttazzi because they were a trouble to the ruling class. now that prodi came back to the government santoro came back to the public broadcasting, but where're luttazzi and biagi?

1.11.06

well done lippi!

red rebeli don't mean marcello, i mean claudio: il pranzo è servito!
recent tv formats are among the main responsible of the cultural and social anti-development in italy. i think that canale5, the private broadcasting service owned by the populist politician silvio berlusconi, is the main guilty. too posh, too rubbish, too far from reality. i don't mention rete4 as the worst just because it's smaller. lanza is just a small (small?) worker paid to keep that system on the move. lippi is a small hero which escape from that fucking nonsense and everybody will forget soon.
public channel must be public, not private and, if they are private, can't belong to a party. it's logic that they won't be objective, but it seems too late: the brain of all ship is off for many years, progress is dead and anti-culture rules.

saffa or suffers?

south african messok, he suggested to leave the country, but... where's the country?
south africa is gonna be a social mess... again (worse than before?)
tanya, it seems u did the right thing, as a good boss. you're the one! best wishes!;)
{article by ny.times}

31.10.06

so ignorant!



l'ignoranza è in genere una (onorevole) virtù, tranne quella degli (ignari) elettori italiani che si rivela la principale causa delle loro sventure.
la situazione è l'ennesima prova che un popolo ha i rappresentanti politici che si merita: la democrazia è salva e l'ignoranza pure!

searchmash or just the new google?

searchmash

searchmash

25.10.06

catholic establishment enjoys freaks

Miserable loosers. Il 25 ottobre 2006, l'avvocatura dello Stato italiano, nella sua memoria, redatta con insolita rapidità, ha difeso la legge 40 sulla fecondazione assistita perché «la più idonea a bilanciare interessi contrapposti tenuto conto che non esiste, e non ha fondamento giuridico, la pretesa di avere "un figlio sano"».
God seems to be more fair abroad.

12.10.06

that's the way my friend!

doggy 4 ever!

italians in iraq say «fuck the war!»

well done in nassiriya ...and fuck who doesn't say that!

nassiriya censurata dai media italiani

so they obey ...servili al poteruccio dell'italietta

cocainonorevoli


drugs in the italian parliament. whwre's the news? dopo tanta merda che riservano ai loro coglionorati elettori sarebbe auspicabile un condono per gli abusi di verità. sarà mai trasmesso il servizio delle iene, quello secondo cui 1 deputato su 3 è un tossico? nulla contro i tossici, lo siamo tutti in fondo, volontariamente o no (v. inceneritori, diossina, etc.). ma se sulle azioni volontarie impongono un severo proibizionismo lo si rispetti dapprima a casa propria.

4.10.06

NotaDisciplinare.it

Top 10: "La classe non presta attenzione alla lezione in quanto l'auto della Preside sta bruciando in cortile"

Noto con totale disgusto che al Cristo del crocefisso è stata disegnata una maglietta nera con la scritta ' Legalizzala'. Sono senza parole. Richiedo serissimo provvedimenti verso l'intera classe 3°F.

Marassi entra alle 9.37 con una tazzina di caffè in mano e il Messaggero sotto braccio.Non saluta.

L'alunno M.R. incita la classe a una crociata contro gli "infedeli",da lui denominati, della classe accanto. Inoltre si offre volontario di fare come ariete e sfondare la porta.Alle mie richieste di smetterla, mi risponde "Dio lo Vuole"

"L'alunno Follieri cerca di strappare il parrucchino alla sottoscritta perche incredulo della veridicità di quest'ultimo"

...e tante altre qui.

La SSIS fa miracoli...

11.8.06

closed

continuano le letali iniezioni di terrore nella società occidentale da parte dei suoi stessi governanti occulti.
la guerra continua, sempre più aspra. verrà mai la sua fine? temo di no, perché sion si nutre di sangue. così ho chiuso.

9.8.06

turistiprotagonisti, saggia umiltà o spionaggio internazionale? :P

Dal 21 agosto su turistiprotagonisti
• Perché avete preferito certe mete rispetto ad altre?
• Cosa avete trovato di bello che noi non sappiamo dare?
• Quali esperienze alberghiere e organizzative meritano di essere imitate?
• Quali servizi, quali divertimenti ed opportunità possono arricchire il nostro sistema turistico?

Guerrieri di razza

Secondo Rod Lea, epidemiologo specializzato in genetica presso l'Istituto delle scienze e dell'ambiente di Wellington (NZ), i Maori, popolazione indigena della Nuova Zelanda, hanno la tendenza ad essere più aggressivi e violenti e più inclini a comportamenti a rischio perché la popolazione maschile possiede un tasso molto elevato di monoamina oxidase, un enzima che influisce sul livello di aggressività (...) i bambini maori sotto i cinque anni hanno un tasso di ricovero ospedaliero per ferite intenzionali che arriva fino al doppio degli altri gruppi etnici. Fonte: Repubblica.it e altri.

Il cancro democratico

Rischio cancro sulle coste libanesi e siriane a causa della marea nera che si è allargata su almeno 120 chilometri di coste libanesi, raggiungendo la Siria e alcune aree delle coste turche e cipriote, e seguita al bombardamento della centrale elettrica di Jiyyeh a sud di Beirut da parte dell'esercito sionista. (Fonte: Ticinonline)

8.8.06

L'OPEC del gas e la deficenza tricolore

La notizia dell’accordo tra Gazprom, Lukoil e Sonatrach, tre grandi aziende del gas che insieme generano il 60% dell’import europeo e il 70% di quello italiano (nel 2010 arriverà al 75%), toglie ogni dubbio sull'assenza di concorrenza nel sistema energetico. Non esiste un mercato del gas in quanto è nato un monopolio di fatto. Da oggi in poi, l’Opec del gas – come è stata impropriamente ribattezzata, visto che quella del petrolio è un soggetto molto più articolato – sarà capace di imporre prezzi e quantità a chi compra, chiudendo ogni spazio di concorrenza, peraltro esile sino ad oggi, tra i venditori. Tra i paesi più colpiti da questo andamento c'è l'Italia...
Segue su Trend Online

Fascismo rosso

(...)So bene che l'espressione "fascismo rosso" può far sogghignare non poche canaglie, vale a dire tutti i veri fascisti neri, che magari crederanno di trovarvi una conferma insperata della loro più profonda convinzione: l'orribile, meschina, volgare e qualunquistica idea che tanto è sempre la stessa merda. So bene che anche per questo l'impiego di questa espressione, nella famiglia ormai sterminata e sempre più ospitale della sinistra italiana, può provocare un certo turbamento.(...)

Sappiamo bene qual è il contesto in cui ormai si svolge qualsiasi discussione culturale, dibattito politico, controversia ideologica e chiacchieri salottiera. Si tratta di un contesto caratterizzato dall'egemonia di una "monocultura" di sinistra - o in cui almeno lutti, con diversi stili e diverse accentuazioni, ma con la stessa intensa inclinazione ad assecondare il comune bisogno di appartenere alla Grande Famiglia si dichiarano di sinistra. Quali equivoche conseguenze possano nascere da un cosi massiccio movimento gregaristico è fin troppo facile intuire. La più prevedibile e comune di queste conseguenze è la pretesa di non pochi involontari e inconsapevoli fascisti di passare per il contrario di quello che sono.(...)

Il relativo insuccesso del film ("Novecento" di Bernardo Bertolucci, ndr) e la tiepidezza con cui è stato accolto e difeso dalla stessa sinistra ufficiale (un favore di circostanza) mi sembrano comunque dei segni rassicuranti. Il fascismo rosso c'è, ma la gente, se dio vuole, sa riconoscerlo e non vuol saperne. Così esso sembra destinato a rimanere il sogno di qualche aspirante artista di regime – una razza sempre più impaziente e spudorata di coloro ai quali vorrebbe offrire i suoi intempestivi servigi. Siamo molto grati a Bertolucci di averci permesso di verificare anche questo.

L'articolo completo di Ruggero Guarini, scritto nell'Ottobre 1976, è presentato e scaricabile qui sul "Velino".

7.8.06

Latest news from Islamic resistance against zionist occupiers in Lebanon

Click here to have the latest news from Islamic resistance against zionist occupiers in Lebanon.

Fuck Off Israel!

Condoleezza alla Casa Bianca

condoleeza rice e mariangela fantozziPresto all'opera nello studio ovale... Le sue capacità diplomatiche e il suo linguaggio curato la rendono popolare all’estero. Dopo aver ricevuto le grazie dei falchi sionisti, auspica la fine della crudele dittatura a Cuba e il Presidente Castro la definisce “mad woman”. Il leader del centrodestra russo, Vladimir Zhirinovsky, dopo le accuse alla Russia di uso politico del gas, le consiglia la compagnia di un plotone di soldati russi. Il Presidente venezuelano Chavez non vuole incontrarla perchè non è preparato a fare questo sacrificio per il suo Paese. Non sono invece noti i pareri dei tanti capi di Stato dove Condoleezza vorrebbe esportare la democrazia. Dopo i recenti successi in politica estera in Iraq, Afghanistan e Libano Condoleezza Rice, che ci ricorda l'indimenticata Mariangela Fantozzi (foto), è lanciata verso la presidenza degli Stati Uniti nel 2008... Così San Beppe Grillo.

inciuci e altarini di solidarietà nazionale

La vicenda Sismi (rapimento di Abu Omar in Italia da parte di agenti CIA) verrà probabilmente insabbiata con la complicità di entrambi gli schieramenti. Così Libero nel servizio Servizi (per sempre) segreti

4.8.06

Sci-Fi or a new colonial era to set up the New World Order?

Lebanon attacks can be a part of a huge strategy to implement the New World Order as theorized by George Bush senior on 11th September 1991. Ten years later there were the bombings, during the presidence of his son (who won the elections agains the democratic All Gore with many doubts about democracy...)
"The evidence indicates that 9-11 was an inside job, using Remote Controlled Airplanes and demolition bombs in the World Trade Towers, pulled off by traitorous elements within the US military that are loyal to the nation usurping the name "Israel" and to the worldwide Jewish Supremacist / Freemasonic financial Network. The purpose was -- and remains -- to initiate World War III by tricking Americans into supporting an series of attacks on the Arab world, to then keep US troops in the Mideast dying to protect Israel for the next generation, while the agenda for tyrannical World Government is pushed forward. For documentation please go to: 9-11 Cover-up Introduction" (...)
(Source: Real News 24/7).
In Italy, Paolo Attivissimo, a well-known blogger who investigate against false news on the web, doesn't agree with that thesis.
In the meanwhile,
"the 5 Big TV Networks and Almost Every Major Radio Station in the USA is now owned or controlled by anti-Christ Jewish Supremists (...) These Jewish-Supremists who run the Big Media outlets continue to maneuver the citizens of the USA towards the next step in their agenda for world domination" (Source: Real News 24/7) and thousands of innocent people are killed by US or israeli forces in Afghanistan, Iraq, Lebanon and Palestine... people must judge those facts.

3.8.06

Madonna in croce ...a Roma

Grande Madonna!

30.7.06

Stracciatella e merluzzo ogm

La capogruppo dei Verdi nella Commissione Agricoltura e Alimentazione del Senato, Loredana De Pretis, è preoccupata per l'introduzione di una proteina artificiale copiata da quella del merluzzo che finirebbe nei gelati confezionati. L´idea di mettere in circolazione gelati al merluzzo è della multinazionale Unilever, «colosso commerciale che peraltro è il più grande produttore mondiale di gelati e controlla oltre il 40% del mercato italiano del gelato confezionato con i marchi Algida, Sorbetteria di Ranieri, Eldorado e Carte d'Or, ed ha già ottenuto l'autorizzazione a commercializzare il gelato biotech negli Stati Uniti, in Cile, Indonesia, Messico e Filippine» si legge in una nota della parlamentare dei Verdi.
È irresponsabile, dice la De Petris, introdurre una proteina ad alto rischio di allergie solo per abbassare la temperatura a cui si formano i cristalli di ghiaccio e quindi produrre gelati di forme più complicate, insomma per questioni di marketing estetico». Si spera che intervengano le associazioni dei consumatori perché l'opinione informata di chi acquista può pesare molto sui comportamenti dei marchi più diffusi in Europa. (L'Unità online e altri)

29.7.06

La Danimarca è il paese più felice del mondo

L'Università del Leicester (UK) ha elaborato la mappa mondiale della felicità basata sulla percezione della quotidianità da parte degli individui. Dopo la Danimarca seguono Svizzera e Austria, mentre agli ultimi due posti due stati africani, Zimbabwe e Burundi. L'Italia è in cinquantesima posizione.
Lo studio è stato elaborato analizzando i dati di più di 100 ricerche provenienti da organismi come l'Unicef, la Cia e l'Organizzazione Mondiale della Salute (Oms) (Fonte: Tgcom)

H2PIA - World's first hydrogen city

I post di luglio hanno annusato l'idrogeno così mi pare doverosa questa segnalazione: H2PIA - World's first hydrogen city

L'italiano medio

L’italiano medio ruba le tartarughe,
l’italiano medio non vuole problemi,
l’italiano medio i problemi preferisce lasciarli a BorsellinoFalconeAmbrosoli, che se si facevano i c..o loro erano ancora vivi,
l’italiano medio quando è cliente vuole le liberalizzazioni,
l’italiano medio quando è industriale vuole i monopoli,
l’italiano medio se può evade le tasse,
l’italiano medio critica chi evade le tasse (lui lo fa per necessità),
l’italiano medio ama la famiglia e tiene la casa pulita,
l’italiano medio vuole uno stipendio, una laurea e un lavoro statale,
l’italiano medio è abusivo e condonista (sempre per necessità),
l’italiano medio diventa feroce, molto feroce, se gli tocchi i soldi,
l’italiano medio è buonista in pubblico e razzista in privato,
l’italiano medio si lava il c..o, ma non ha il depuratore,
l’italiano medio ha ogni diritto e nessun dovere,
l’italiano medio parcheggia in seconda fila e se protesti si inc..za,
l’italiano medio è mafioso dentro,
l’italiano medio ha sempre un amico che gli fa un favore,
l’italiano medio deve sempre ricambiare un favore,
l’italiano medio sceglie come rappresentanti altri italiani medi,
l’italiano medio induce pesantezza di stomaco e diarrea,
l’italiano medio considera privata la proprietà pubblica e, per questo, rubare al pubblico non è reato,
l’italiano medio è maggioranza assoluta nel nostro Paese,
l’italiano medio gli intellettuali li vuole organici al sistema,
l’italiano medio i giornalisti li vuole servi,
l’italiano medio i politici li vuole medi,
l’italiano medio è semilibero, lo sa e gli va bene così,
l’italiano medio è un povero cristo che ruba a sé stesso e al suo Paese e non lo sa.

il titolo ricorda un pezzo degli Articolo 31 del 2004 ma il testo è di Beppe Grillo.

28.7.06

Insegne napoletane

Questa è vecchia ma ci vuole... grazie a Tommaso per avermele ricordate!
Lette a Napoli...

Panificio:
QUANDO VI DIVENTA DURO VE LO GRATTUGIAMO GRATIS E META' CE LO
TRATTENIAMO
PANE FRESCO CALDO
VENDESI GELATERIA, LIQUIDO TUTTO
Mobiliere:
SI VENDONO LETTI A CASTELLO PER BAMBINI DI LEGNO
SI VENDONO MOBILI DEL SETTECENTO NUOVI
Macelleria:
DA ROSALIA - TACCHINI E POLLI, A RICHIESTA SI APRONO LE COSCE
CARNE BOVINA OVINA CAPRINA SUINA POLLINA E CONIGLINA
Polleria:
POLLI ARROSTO ANCHE VIVI
SI AMMAZZANO GALLINE IN FACCIA
SI VENDONO UOVA FRESCHE PER BAMBINI DA SUCCHIARE
Sfasciacarrozze:
QUI SI VENDONO AUTOMOBILI INCIDENTATE MA NON RUBATE
Negozio di fiori:
SE MI CERCATE SONO AL CIMITERO.....VIVO
Abbigliamento:
NUOVI ARRIVI DI MUTANDE, SE LE PROVATE NON LE TOGLIETE PIU'
NON ANDATE ALTROVE A FARVI RUBARE, PROVATE DA NOI IN QUESTO NEGOZIO DI
QUELLO CHE C'E' NON MANCA NIENTE
AL REPARTO BAMBINI 3 AL PREZZO DI 2
SI VENDONO IMPERMEABILI PER BAMBINI DI GOMMA
Autofficina:
VENITE UNA VOLTA DA NOI E NON ANDRETE MAI PIU DA NESSUN' ALTRA PARTE
Fiorista:
SI INVIANO FIORI UN TUTTO IL MONDO VIA FAX
Derattizzanti:
QUI ULTIMA CENA PER TOPI
Ferramenta:
SEGA A DUE MANI E A DENTI STRETTI: 50 EURO
Lavanderia:
SI SMACCHIANO ANTILOPI
SI RIPARANO BICICLETTE ANCHE ROTTE
Sul citofono caserma Carabinieri:
ATTENZIONE PER SUONARE PREMERE, SE NON RISPONDE NESSUNO RIPREMERE
In una palazzina in vendita con officina artigianale sul retro:
SI VENDE SOLO IL DAVANTI, IL DIDIETRO SERVE A MIO MARITO
Negozio di mangimi:
TUTTO PER IL VOSTRO UCCELLO

Canone RAI per computer e tvfonini?

Lo sospetta Punto-Informatico... che prevede anche l'ingresso di COOP nel mercato della telefonia mobile come primo operatore virtuale italiano (si appoggerebbe a TIM). il modello economico profittevole più che pro-letario dopo le aspirine scopre gli sms...

Leggende metropolitane e antibufale

* Secondo un sondaggio effettuato negli Stati Uniti, la leggenda metropolitana più diffusa è quella del ragazzo che va in discoteca ed incontra una donna bellissima ma sconosciuta. Passa con lei una notte di sesso ma al mattino seguente non la vede a letto: prova a cercarla in bagno, ma sullo specchio campeggia la scritta 'Benvenuto nel mondo dell'AIDS', tracciata col rossetto.

* Tra gli esempi classici di leggenda metropolitana, ripresi spesso nei media, vi sono il topo della Tasmania (un animaletto apparentemente innocuo trovato durante un viaggio all'estero, che una volta portato a casa divora l'animale domestico) o l'autostoppista fantasma (una misteriosa donna che, presa a bordo, scompare nel nulla dopo avere avvisato l'autista di un pericolo, proprio nel punto si scopre poi essere morta per un incidente), o ancora le numerose 'bufale' (hoax) diffuse via e-mail.

* Agghiacciante in merito al contenuto è quella leggenda, diffusa soprattutto in Nord Italia, per la quale un pazzo si aggirerebbe d'estate per i parchi acquatici applicando, lungo gli scivoli delle piscine, alcune affilatissime lame da rasoio al fine di provocare dei tagli profondi e dolorosissimi alla schiena degli ignari natanti.

* Un'altra leggenda urbana piuttosto diffusa, con diverse varianti, è quella che narra di un'ipotetica mossa segreta, appartenente al repertorio di una non precisata arte marziale, la quale sarebbe in grado causare una morte "ritardata" (dopo alcuni passi o addirittura dopo alcuni giorni) a coloro che ne siano vittime.

* Il film The Ring (USA, 2003) di Gore Verbinski con Naomi Watts e Brian Cox è anch'esso ispirato a una leggenda urbana. In questo caso la bufala parla di una misteriosa videocassetta la quale circola, per cause ignote, nelle case private: chiunque la vede dovrebbe ricevere una telefonata che lo avvisa della propria morte nel giro di una settimana. Il lungometraggio in questione è peraltro il remake di un film giapponese, del 1998, che ebbe notevole successo in patria, ma scarsa diffusione nel resto del mondo."

Sono tutte della categoria "Leggenda urbana" di Wikipedia

* C'è ancora chi crede nella storia della ragazza che, dopo aver ricevuto alle spalle un complimento tipo "signorina, ha un culo che parla" risponde con qualcosa come "sì e cosa ti dice, che tua madre è una puttana?" con varianti dialettali molto colorite...

E a proposito di bufale inviate da poveri creduloni a tutta la rubrica? Mi riferisco a quelle della bambina moribonda che verrà salvata se si invia un messaggio che parla di lei ad almeno 10 amici... oppure alle presentazioni in formato power point che se non le invii ad almeno 234 persone entro 4 secondi muori o se ti va peggio non trombi più, o a quelle inviate per vincere un telefonino o per protestare contro i servizi a pagamento di msn...
per tutto questo e altro c'è il servizio antibufala di paolo attivissimo, a questo indirizzo: www.attivissimo.net

24.7.06

OpenDNS makes your web connection safer, faster, smarter

open dnsThe OpenDNS team is improving the safety and speed of the Domain Name System, a fundamental building block of the Internet. It's free and there's no software to install. Get started.

23.7.06

Try Not To Cry by Sami Yusuf and Outlandish

how jewish from israel can be so cruel killing innocent people in palestine.

The Dragon Optical Illusion

incredible

22.7.06

UE, avvocato del privato contro lo stato

"Fibra ottica cittadina? No, grazie. Non dove esiste già la banda larga, almeno: la Commissione Europea infatti ha diffidato le autorità locali di una cittadina olandese dal realizzare il progetto di un network in fibra ottica. Si tratterebbe, secondo l'UE, di una scorrettezza ai danni dei fornitori di banda larga privati, destinata quindi a turbare il mercato delle comunicazioni.
Secondo il commissario per l'Antitrust Neelie Kroes, permettere alla cittadina di Appingedam di fondare un proprio network sarebbe un'operazione in netto contrasto con le politiche di concorrenzialità del mercato, poiché il territorio comunale è già servito da alcuni network broadband." Un precedente rilevante che testimonia come l'UE sia sempre più l'ufficio amministrativo dei capitalisti piuttosto che una risorsa sovranazionale per i cittadini europei. Così Punto-Informatico: Olanda, Bruxelles vieta la fibra in una città.

20.7.06

Microsoft, Google e Yahoo! vìolano i diritti umani?

Negare la conoscenza significa reato? Se l'azione ha fine di lucro sorge qualche dubbio...
Secondo un rapporto diffuso da Amnesty International il 20 luglio, Microsoft, Google e Yahoo! hanno violato la Dichiarazione universale sui diritti umani collaborando con la Cina nel censurare Internet. Le tre compagnie hanno ignorato gli impegni assunti e negato le implicazioni sui diritti umani delle loro azioni, ha detto il gruppo che si batte per il rispetto dei diritti umani nel mondo. 'Tutte e tre le società, in un modo o nell'altro, hanno facilitato o stretto accordi per censurare la rete in Cina. Le società hanno dimostrato di ignorare le loro stesse politiche aziendali. Hanno fatto promesse... che non hanno mantenuto di fronte all'opportunità di fare affari con il governo cinese', è scritto nel rapporto di Amnesty.
In Italia dopo Roveraro arriva un'altro giallo politico-finanziario, quello Bove. Si parla di istigazione al suicidio per l'ex poliziotto, dirigente Telecom a Napoli.
L´ex funzionario di polizia stava ricostruendo per la procura di Roma il flusso delle informazioni e il traffico di tabulati, sia Tim che Telecom, finiti nel mirino degli investigatori dopo le denunce presentate da alcuni utenti accortisi di essere spiati. Così l'Unità.

La nuova Fiat 500

Questa è la mia versionethe new fiat 500Puoi customizzare la nuova Fiat 500 con Fiat 500 Lab.

What does it mean "FIAT"?

Failure in Italian Automotive Technology
Fix It Again Tony
Fuck It Again Tony
Found In A Toilet
Failed In A Tunnel
Faulty Italian Automatic Transmission
First In All Troubles
Futile Italians Attempt Transportation
Fails In Attempted Turns
Feeble Italian Attempt at Transportation
Fix It All the Time
Flats In All Tyres
Flying In A Tupolev
Found In A Trench

Azzurri campioni? "Il Mondiale è stato comprato!"

Attacco al Commissario straordinario FIGC Guido Rossi, non solo dal mondo politico. Una vendetta? Un colpo di coda dei residui di calciopoli? Nelle 97 pagine della difesa della Fiorentina contro la sentenza della Caf, ci sono insinuazioni pesanti sui rapporti tra il Commissario Rossi e il numero uno della Fifa, Joseph Blatter, su presunti incontri a pranzo in Germania per indirizzare gli arbitri del Mondiale (Libero / Affari Italiani).

Agip inaugura il primo distributore stradale italiano di idrogeno

the first hydrogen fuel station in italy (tuscany, 64 km far from florence)Inaugurazione del PRIMO DISTRIBUTORE STRADALE DI IDROGENO prodotto con Energie Alternative (eolico e fotovoltaico) presso AGIP MULTIENERGY in località Grecciano sulla FI-PI-LI km 64,600 (direzione Firenze).club auto idrogeno

19.7.06

Superconductivity, the future of magnetic levitation

volevamo stupirvi con effetti speciali... *

* = messaggio pubblicitario della telefunken all'epoca in cui ero poco più di un poppante.

ZIDANE a new way to solve problems.. do it like zidane...

do it yourself! ;)

18.7.06

Italian jokes

Five Germans in an Audi Quattro arrive at the Italian border.
The Italian Customs Officer stops them and tells them "It'sa illegala to putta 5 people in a Quattro."
"Vot do you mean it's illegal?" asks the German driver.
"Quattro meansa four!" replies the Italian official.
"Quattro is just ze name of ze fuckin' automobile" the Germans says unbelievingly, "Look at ze dam papers: ze car is designed to karry 5 persons."
"You canta pulla thata one on me-aa!" replies the Italian customs officer. "Quattro meansa four. You have five-a people ina your car and thereforea youarra breaking da law!"
The German driver replies angrily, "You idiot! Call your supervisor over. I vant to speak to someone viz more intelligence!"
"Sorri" responds the Italian officer, "He can'ta come. He's a busy with da
2 guys in da Uno!"
(thanks to Faried)
_________________

A Frenchman and an American were seated next to an Italian on an overseas flight. After a few cocktails, the men began
discussing their home lives.
"Last night I made love to my wife four times," the Frenchman bragged, "and this morning she made me delicious crepes and
she told me how much she adored me."
"Ah, last night I made love to my wife six times," the American responded, "and this morning she made me a wonderful omelet
and told me she could never love another man."
When the Italian remained silent, the Frenchman smugly asked, "And how many times did you make love to your wife last night?"
"Once," he replied. "Only once?" the American arrogantly snorted.
"And what did she say to you this morning?"
"Don't stop."
(thanks to Jacquie)

___________________
Never Gonna Stay In Your Hotella No More 

The Manager
Y.M.C.A. Hotel
Ft. Lauderdale, Florida U.S.A.
Roma 27 jan. 1997

Dear signore Direttore,

Noew I am tella you story wot I was a-treated at jour hotella. I am a-comma
from Roma as tourist to Ft. Lauderdale and stay as a-younga good man at
your hotella. When I comma in my room I see there is no shit in my bed -how
can I sleep with no shit in my bed? So I calla down receptione and tella: "I
wanta shit" They tella me: "Go to toilet" I say:"No, no I wanta shit in my bed".
They say: "You'd better not shit in your bed, you sonna-wa-bitch". What is
sonna-wa-bitch?

I go down for breakfast into restorante. I order bacon and egga and two
pissis of toast. I getta only one piss of toast. I tella waitress, and point at
toast: "I wanta piss". She tella me: "Go to toilet". I say: "No, no I wanta
piss on my plate". She then say to me: "You betta not piss on the plate,
you sonna-wa-bitch". This is the second person who do not even know me
calla me "sonna.wa.bitch", and why is your staff replying "Go to toilet", is
that a modern tella? I do no undestand, please tella me!

Later I go for dinner in your restorante. Spoon and knife is laid out, but no
fock. I tella waitress: "I wanta fock". And she tella me: "Sure, everyone
wanta fock". I tella her: "No, no you don't understanda me, I wanta fock on
the table". She tella me: "So you sonna-wa-bitch wanta fock on the table?
Get your ass out of here!" How comma this hotella tella the guest in such
bad manner?

So I go to receptione and ask for bill. I no wanta stay in this hotel no more.
When I have paid the a-billa the portier say to me: "Thank you, and piss on
You". I say: "Piss on you too, you Sonna-wa-bitch. I now go back to Italy".

Directore, I never gonna stay in your hotella no more, you sonna-wa-bitch.

Sincerely

Salvatore Spumoni

17.7.06

azzurri da trampolino?

sono così t(r)uffatori? una pubblicità del quotidiano inglese the guardian, in occasione dei campionati di calcio europei del 2004, dipingeva un allenamento di una nazionale così...

14.7.06

era oggi


israele attacca il libano - continua la strage di innocenti (foto) in nome del dominio economico -culturale su una terra strappata alla sua legittima popolazione. dunque: il governo sionista era e resta una massa di merda, da eliminare dalla scena politica (e con esso il governo dei falchi amerikani che supporta le sue azioni). i veri terroristi sono loro. finché (r)esisterà il sionismo non ci sarà mai pace nel mondo. onore a tutti i patrioti che muoiono sotto le sue vili aggressioni.palestine
a londra oggi servono 76 dollari per un barile di petrolio. alla vigilia della guerra in Iraq di dollari ne bastavano 26... i guerrafondai più sfegatati evidentemente hanno l'auto blu.

intanto a palermo impazza la moda delle t-shirt mafiose mentre i tassisti continuano a difendere l'indifendibile rompendo i coglioni con scioperi - che non nuociono che a sparuti gruppi di borghesucci - per protestare contro le sane liberalizzazioni proposte da pierluigi bersani. e poi tocca a farmacisti, avvocati e quant'altro le nostre corporazioni proteggono. fottutissime corporazioni. io ho mangiato in modo piuttosto sregolato, poco sonno, molti layers e un mare di furti digitali in carnet :P