articles on reset ][ photos ][ music ][ facebook
paolo's most interesting photos
www.paolomargari.it

8.3.06

Il più letto e imparziale quotidiano italiano suggerisce Prodi

Forse la più importante operazione di public relations della campagna elettorale contro la reiterata pubblicità da imbecilli per imbecilli piccolo borghesi imposta dal sig. Berlusconi.
Così Paolo Mieli sul Corriere della Sera - La scelta del 9 aprile.

Forse troppi elogi a chi non li merita, er cicoria su tutti, del quale però non si nasconde la ormai dichiarata connotazione religiosa. se manca quel tizio campano lì, mister uno percento, orgogliosamente panzone e cattolico, con qualche problema di mafia nel suo partito, era questione di spazio. se il corriere avesse avuto qualche migliaio di pagine forse una citazione a onor di cronaca non sarebbe dispiaciuta. ma se si debbono citare le cose importanti, che si lamenta a fa'? già è tanto che ha la piscina...

No comments: