articles on reset ][ photos ][ music ][ facebook
paolo's most interesting photos
www.paolomargari.it

11.8.06

closed

continuano le letali iniezioni di terrore nella società occidentale da parte dei suoi stessi governanti occulti.
la guerra continua, sempre più aspra. verrà mai la sua fine? temo di no, perché sion si nutre di sangue. così ho chiuso.

9.8.06

turistiprotagonisti, saggia umiltà o spionaggio internazionale? :P

Dal 21 agosto su turistiprotagonisti
• Perché avete preferito certe mete rispetto ad altre?
• Cosa avete trovato di bello che noi non sappiamo dare?
• Quali esperienze alberghiere e organizzative meritano di essere imitate?
• Quali servizi, quali divertimenti ed opportunità possono arricchire il nostro sistema turistico?

Guerrieri di razza

Secondo Rod Lea, epidemiologo specializzato in genetica presso l'Istituto delle scienze e dell'ambiente di Wellington (NZ), i Maori, popolazione indigena della Nuova Zelanda, hanno la tendenza ad essere più aggressivi e violenti e più inclini a comportamenti a rischio perché la popolazione maschile possiede un tasso molto elevato di monoamina oxidase, un enzima che influisce sul livello di aggressività (...) i bambini maori sotto i cinque anni hanno un tasso di ricovero ospedaliero per ferite intenzionali che arriva fino al doppio degli altri gruppi etnici. Fonte: Repubblica.it e altri.

Il cancro democratico

Rischio cancro sulle coste libanesi e siriane a causa della marea nera che si è allargata su almeno 120 chilometri di coste libanesi, raggiungendo la Siria e alcune aree delle coste turche e cipriote, e seguita al bombardamento della centrale elettrica di Jiyyeh a sud di Beirut da parte dell'esercito sionista. (Fonte: Ticinonline)

8.8.06

L'OPEC del gas e la deficenza tricolore

La notizia dell’accordo tra Gazprom, Lukoil e Sonatrach, tre grandi aziende del gas che insieme generano il 60% dell’import europeo e il 70% di quello italiano (nel 2010 arriverà al 75%), toglie ogni dubbio sull'assenza di concorrenza nel sistema energetico. Non esiste un mercato del gas in quanto è nato un monopolio di fatto. Da oggi in poi, l’Opec del gas – come è stata impropriamente ribattezzata, visto che quella del petrolio è un soggetto molto più articolato – sarà capace di imporre prezzi e quantità a chi compra, chiudendo ogni spazio di concorrenza, peraltro esile sino ad oggi, tra i venditori. Tra i paesi più colpiti da questo andamento c'è l'Italia...
Segue su Trend Online

Fascismo rosso

(...)So bene che l'espressione "fascismo rosso" può far sogghignare non poche canaglie, vale a dire tutti i veri fascisti neri, che magari crederanno di trovarvi una conferma insperata della loro più profonda convinzione: l'orribile, meschina, volgare e qualunquistica idea che tanto è sempre la stessa merda. So bene che anche per questo l'impiego di questa espressione, nella famiglia ormai sterminata e sempre più ospitale della sinistra italiana, può provocare un certo turbamento.(...)

Sappiamo bene qual è il contesto in cui ormai si svolge qualsiasi discussione culturale, dibattito politico, controversia ideologica e chiacchieri salottiera. Si tratta di un contesto caratterizzato dall'egemonia di una "monocultura" di sinistra - o in cui almeno lutti, con diversi stili e diverse accentuazioni, ma con la stessa intensa inclinazione ad assecondare il comune bisogno di appartenere alla Grande Famiglia si dichiarano di sinistra. Quali equivoche conseguenze possano nascere da un cosi massiccio movimento gregaristico è fin troppo facile intuire. La più prevedibile e comune di queste conseguenze è la pretesa di non pochi involontari e inconsapevoli fascisti di passare per il contrario di quello che sono.(...)

Il relativo insuccesso del film ("Novecento" di Bernardo Bertolucci, ndr) e la tiepidezza con cui è stato accolto e difeso dalla stessa sinistra ufficiale (un favore di circostanza) mi sembrano comunque dei segni rassicuranti. Il fascismo rosso c'è, ma la gente, se dio vuole, sa riconoscerlo e non vuol saperne. Così esso sembra destinato a rimanere il sogno di qualche aspirante artista di regime – una razza sempre più impaziente e spudorata di coloro ai quali vorrebbe offrire i suoi intempestivi servigi. Siamo molto grati a Bertolucci di averci permesso di verificare anche questo.

L'articolo completo di Ruggero Guarini, scritto nell'Ottobre 1976, è presentato e scaricabile qui sul "Velino".

7.8.06

Latest news from Islamic resistance against zionist occupiers in Lebanon

Click here to have the latest news from Islamic resistance against zionist occupiers in Lebanon.

Fuck Off Israel!

Condoleezza alla Casa Bianca

condoleeza rice e mariangela fantozziPresto all'opera nello studio ovale... Le sue capacità diplomatiche e il suo linguaggio curato la rendono popolare all’estero. Dopo aver ricevuto le grazie dei falchi sionisti, auspica la fine della crudele dittatura a Cuba e il Presidente Castro la definisce “mad woman”. Il leader del centrodestra russo, Vladimir Zhirinovsky, dopo le accuse alla Russia di uso politico del gas, le consiglia la compagnia di un plotone di soldati russi. Il Presidente venezuelano Chavez non vuole incontrarla perchè non è preparato a fare questo sacrificio per il suo Paese. Non sono invece noti i pareri dei tanti capi di Stato dove Condoleezza vorrebbe esportare la democrazia. Dopo i recenti successi in politica estera in Iraq, Afghanistan e Libano Condoleezza Rice, che ci ricorda l'indimenticata Mariangela Fantozzi (foto), è lanciata verso la presidenza degli Stati Uniti nel 2008... Così San Beppe Grillo.

inciuci e altarini di solidarietà nazionale

La vicenda Sismi (rapimento di Abu Omar in Italia da parte di agenti CIA) verrà probabilmente insabbiata con la complicità di entrambi gli schieramenti. Così Libero nel servizio Servizi (per sempre) segreti

4.8.06

Sci-Fi or a new colonial era to set up the New World Order?

Lebanon attacks can be a part of a huge strategy to implement the New World Order as theorized by George Bush senior on 11th September 1991. Ten years later there were the bombings, during the presidence of his son (who won the elections agains the democratic All Gore with many doubts about democracy...)
"The evidence indicates that 9-11 was an inside job, using Remote Controlled Airplanes and demolition bombs in the World Trade Towers, pulled off by traitorous elements within the US military that are loyal to the nation usurping the name "Israel" and to the worldwide Jewish Supremacist / Freemasonic financial Network. The purpose was -- and remains -- to initiate World War III by tricking Americans into supporting an series of attacks on the Arab world, to then keep US troops in the Mideast dying to protect Israel for the next generation, while the agenda for tyrannical World Government is pushed forward. For documentation please go to: 9-11 Cover-up Introduction" (...)
(Source: Real News 24/7).
In Italy, Paolo Attivissimo, a well-known blogger who investigate against false news on the web, doesn't agree with that thesis.
In the meanwhile,
"the 5 Big TV Networks and Almost Every Major Radio Station in the USA is now owned or controlled by anti-Christ Jewish Supremists (...) These Jewish-Supremists who run the Big Media outlets continue to maneuver the citizens of the USA towards the next step in their agenda for world domination" (Source: Real News 24/7) and thousands of innocent people are killed by US or israeli forces in Afghanistan, Iraq, Lebanon and Palestine... people must judge those facts.

3.8.06

Madonna in croce ...a Roma

Grande Madonna!