articles on reset ][ photos ][ music ][ facebook
paolo's most interesting photos
www.paolomargari.it

20.7.07

il [de] generatore di articoli del quotidiano libero



"le parole sono importanti" ci ricorda compagno nanni... eppure la lingua italiana è morta prima di nascere, stravolta da quotidiani stravolgimenti anche sui quotidiani, prodotti da sedicenti geni, riprodotta da presunti arrivisti e pane quotidiano di inutili massmediologi. e sopravvive quanto si impone come trendy anche se cheap [ma come parloooo!]

ma ora viene una domanda che comincia per ma: ma chi scrive per quella immensa massa di... presunte verità assolute che è il quotidiano libero (libero?) diretto da vittorio feltri (feltri!)?
nessuno! si tratta di un software rimasto a lungo segreto che per la prima volta è stato svelato. così ora puoi scrivere anche tu! scopri qui il famoso generatore di articoli del quotidiano libero e risparmierai persino l'acquisto!

ecco il mio articolo per libero:

I comunisti ne hanno fatta un'altra delle loro, ora pretendono che le multinazionali pongano fine all'utilizzo di persone sotto i 12 anni nelle loro fabbriche, in soccorso sono gia venuti i pacifisti e i movimenti della sinistra radicale, gli 'utili idioti' al servizio dei terroristi di Al Qaeda. E non finisce qui, secondo indiscrezioni raccolte i comunisti sono contrari ai principi della famiglia presenti nella costituzione di questo paese. Se non poniamo un freno a questa gente ci troveremo Vladimir Luxuria che sodomizza un cane dalle fattezze di Fabrizio Quattrocchi mentre canta '10-100-1000 Nassyria', gia' slogan della sua campagna elettorale. Conveniente comportarsi cosi' quando si e' dei signorotti in cashmere con la terza casa e un veliero equosolidale gestito da marinai portoghesi cassaintegrati, ma da i comunisti non ci si puo' aspettare altro. Tutto questo non fa altro che ricordarci la pericolosita' di un paese in mano a i comunisti. Filosofie terzomondiste che non farebbero altro che condannare il paese a ideologie sconfitte dalla storia in tutto il mondo, ma che evidentemente i comunisti non sono ancora stanchi di sostenere. Complimenti.

ps: grazie! :)

_____________

una segnalazione importante:

* il blog collettivo reset [cugino di questo!] ha lanciato la petizione nazionale STOP all'USA E GETTA ed al PACKAGING inutile!
firma anche tu.

1 comment:

Alessia said...

Bellissimo!! :-D
Questo è il mio "articolo":

Gli immigrati ne hanno fatta un'altra delle loro, ora stanno cercando consensi per promuovere una iniziativa di integrazione socio-culturale, in conbutta con i pacifisti e i movimenti della sinistra radicale, gli 'utili idioti' al servizio dei terroristi di Al Qaeda. E non finisce qui, secondo indiscrezioni raccolte gli immigrati vorrebbero trasformare l'Italia in uno zoo multiculturale con le loro idee sull'immigrazione, andando avanti cosi' le nostre mogli verranno svegliate nel sonno da un gruppetto di immigrati e stuprate fino a quando non indosseranno un velo, mentre noi maschi cristiani verremo legati e costretti a guardare il tutto finche ci sara' cresciuta una folta barba, questo tra l'altro, e' quello che propone il programma dell'Unione a pagina 145. Perche' stupirsi? Questi pensieri buonisti tanto 'politically correct' da gli immigrati ce li attendevamo, se la prendono sempre con chi conta poco o niente. Sono le facce di un umanitarismo peloso che, belle parole a parte, è solo difesa dello status quo. E’ il vertice dell’ipocrisia. Tutto questo non fa altro che ricordarci la pericolosita' di un paese in mano a gli immigrati. Filosofie terzomondiste che non farebbero altro che condannare il paese a ideologie sconfitte dalla storia in tutto il mondo, ma che evidentemente gli immigrati non sono ancora stanchi di sostenere. Complimenti.